rotate-mobile
Cronaca

Neonato di tre mesi muore in ospedale: la Procura di Foggia apre un’inchiesta

La Procura di Foggia ha sequestrato le cartelle cliniche e disposto l’autopsia. Prima dell’operazione avvenuta nel nosocomio foggiano era stato portato dai genitori presso l’ospedale Casa Sollievo

Un neonato di appena tre mesi è deceduto agli Ospedali Riuniti di Foggia dopo un intervento chirurgico per una sospetta ernia durato alcune ore. Una morte sospetta per la quale la Procura di Foggia ha aperto un’inchiesta in seguito alla denuncia presentata dai genitori di Ischitella.

Morto nella notte tra il 4 e il 5 novembre, prima di arrivare ai Riuniti il piccolo era stato trasferito dai genitori presso l’ospedale Casa Sollievo della Sofferenza perché vomitava. La Procura ora ha sequestrato le cartelle cliniche e disposto l’autopsia che farà maggiore chiarezza sulle cause del decesso.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neonato di tre mesi muore in ospedale: la Procura di Foggia apre un’inchiesta

FoggiaToday è in caricamento