Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Addio a mons. Giovanni Giuliani, officiale della segreteria di Stato del Vaticano: le esequie a San Marco in Lamis

Nato a San Marco in Lamis, dove si svolgeranno i funerali e alle 17 l'arcivescovo celebrerà la Santa Messa, monsignor Giovanni Giuliani era officiale della segreteria di Stato del Vaticano

Mons. Giovanni Giuliani

Si è spento ieri 26 luglio Giovanni Giuliani, monsignore di San Marco in Lamis officiale della segreteria di Stato del Vaticano. 

Sulla pagina facebook 'SS Annunziata- S Antonio Abate-S Maria delle Grazie' il ricordo del sacerdoto della arcidiocesi Foggia-Bovino.

"Ci sono delle notizie che, quando giungono, lasciano senza parole e attoniti, perché non ci sono parole e non ci sono risposte ai perché: Questa notte è tornato alla Casa del Padre don Giovanni Giuliani.

Ordinato sacerdote il 28 agosto 1979, don Giovanni era attualmente officiale della segreteria di Stato del Vaticano; il suo incarico a Roma, tuttavia, non gli aveva mai fatto dimenticare il legame con il suo paese e con la sua comunità ecclesiale.

Nei periodi di vacanza o quando ritornava anche per brevi periodi a San Marco in Lamis, don Giovanni era una presenza costante ed assidua nella nostra comunità; con noi sperimentava il suo essere sacerdote per il popolo di Dio e per la Chiesa.

Una presenza silenziosa, senza troppi clamori, ma costante e continua negli anni, anche durante i cambiamenti pastorali che hanno interessato la comunità. Una presenza che era garanzia e sicurezza di quel legame che ci unisce alla Chiesa Diocesana e Universale. Una presenza operosa, caratterizzata da docilità, delicatezza d’animo e discrezione.

Esprimiamo la nostra vicinanza ed il nostro affetto alla sua famiglia, perché possa sentire la tenerezza di Dio Padre in questo momento di dolore, e ci uniamo in preghiera per rendere lode al Signore per tutte le meraviglie che ha operato tramite don Giovanni e per il bene che Egli ha fatto attraverso il suo servizio di sacerdote".

La salma si trova nell’obitorio della Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo e vi resterà fino alle 15 di oggi, poi verrà traslata nel cimitero di San Marco in Lamis dove alle 17 sarà celebrata la Santa Messa esequiale presieduta dall’arcivescovo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio a mons. Giovanni Giuliani, officiale della segreteria di Stato del Vaticano: le esequie a San Marco in Lamis

FoggiaToday è in caricamento