Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca Cerignola

Tragedia nel Foggiano: 29enne scivola in un vascone irriguo e muore per annegamento

L'incidente ieri pomeriggio in località Borgo Tre Titoli a Cerignola. A perdere la vita un 29enne del Togo. Indagano i carabinieri della compagnia di Cerignola, sul posto i sommozzatori dei vigili del fuoco

Tragedia ieri pomeriggio in località borgo 'Tre Titoli' nelle campagne di Cerignola. Un 29enne del Togo è morto annegato nel tentativo di riempire un secchio d'acqua nel vascone irriguo. Probabilmente il migrante è scivolato, al momento la morte accidentale per annegamento è l'ipotesi sulla quale indagano i carabinieri della compagnia di Cerignola intervenuti sul posto insieme ai sommozzatori dei vigili del fuoco, che hanno recuperato il cadavere dal fondo dell'invaso artificiale.

Sono in  corso accertamenti - sempre da parte dei militari dell'Arma - se il vascone fosse o meno correttamente segnalato e recintato

Come disposto dal pm, ora la salma si trova all'obitorio del policlinico Riuniti di Foggia e nei prossimi giorni verrà eseguita l'autopsia. Il ragazzo condivideva un casolare con altri stranieri lavoratori stagionali. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia nel Foggiano: 29enne scivola in un vascone irriguo e muore per annegamento

FoggiaToday è in caricamento