menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

E' morto Michele Perrone, l'imprenditore che donò 100mila euro per la chiesa del suo paese

Tra i volti noti dell'imprenditoria edile di Capitanata, nel 2016 si rese protagonista di un grande gesto di generosità per il suo paese di origine

Il mondo dell'imprenditoria piange la scomparsa Michele Perrone, costruttore tra le più autorevoli figure nel campo dell'imprenditoria edile. Avrebbe compiuto 85 anni il prossimo 23 settembre. 

Grande Ufficiale e Commendatore della Repubblica, Perrone era originario di Sant'Agata di Puglia, e proprio per il comune di origine nel gennaio 2016 fece una donazione di 100mila euro per finanziare i lavori di restauro dell'antica chiesa Matrice di San Nicola.

Il cordoglio della Fondazione Monti Uniti

Il Presidente, il Consiglio di Amministrazione e l'Organo di Indirizzo della Fondazione dei Monti Uniti di Foggia, esprimono il più profondo cordoglio per la scomparsa di Michele Perrone. Michele Perrore aveva fatto parte a più riprese dell'Organo di Indirizzo della Fondazione, dal 1999 al 2001 e dal 2001 al 2003, quando lasciò l'incarico per entrare nel Consiglio di Amministrazione della Banca del Monte di Foggia.

La Fondazione porge le più sentite condoglianze alla famiglia Perrone.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento