Addio a Michele Maria Pernice, pittore e scultore foggiano delle porte bronzee

Michele Maria Pernice ha realizzato le porte bronzee della Basilica di San Giovanni Battista, del Santissimo Salvatore e della chiesa di Gesù e Maria

Michele Maria Pernice durante uno dei suoi lavori

Addio a Michele Maria Pernice, lo scultore e pittore – padre del giornalista Luca - autore della via Crucis nella chiesa dello Spirito Santo a Foggia; del tutto tondo dedicato a Padre Pio in Sardegna e della Santa Rita nella chiesa di San Giuseppe Artigiano sempre nel capoluogo dauno. Tra suoi lavori in città anche le porte bronzee della Basilica di San Giovanni Battista, del Santissimo Salvatore e della chiesa di Gesù e Maria. E il busto in bronzo dedicato a padre A. Silvestri.

Artista conosciuto e stimato, il suo nome è apparso in numerose pubblicazioni specializzate e volumi d'arte. Ha ottenuto riconoscimenti e critiche d'arte da importanti studiosi e critici d'arte contemporanea.  Michele Maria Pernice ha insegnato Disegno e Storia dell'Arte presso il Liceo Scientifico "A. Volta" di Foggia, dove ha vissuto. Il suo studio era in via Conte Appiano, 60.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...



 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

  • Coronavirus: 75 casi in provincia di Foggia, in Puglia sono 301 e tre morti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento