rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Cronaca

Addio a Mario Ficarelli, 'Gran Maestro' della ristorazione e storico titolare della 'Mangiatoia'

Si è spento a Milano. I funerali si svolgeranno domani 16 giugno a Foggia

Si svolgeranno giovedì 16 giugno presso la chiesa dell'Annunciazione a Foggia, i funerali di Mario Ficarelli, storico titolare della 'Mangiatoia'. Lascia una moglie e quattro figli. "Gran Maestro della ristorazione, Cavaliere del Lavoro ed esponente di spicco dell’Amira, l’associazione di categoria dei direttori di sala di ristoranti e alberghi, non è stato solo un uomo capace nella sua professione, ma un padre accorto e generoso, marito fidato e premuroso, fratello festoso e coinvolgente. È il quarto dei sei fratelli”. Si era trasferito a Milano per problemi di salute, il feretro di Ficarelli rientrerà in giornata nella sua Foggia. "Ringraziamo tutti coloro che lasceranno un proprio pensiero di cordoglio per noi familiari e amici, che perdiamo un uomo speciale, ma al contempo siamo sereni di saperlo tra le braccia di Gesù".

"Mario Ficarelli è stato per me un fratello maggiore, un compagno di strada. Come me, e come i suoi fratelli Aldo, Salvatore ed Enzo, era uno dei “ragazzi di via Confalonieri”, cresciuti assieme, tra gli anni Sessanta e gli anni Settanta nei vialetti e sui marciapiedi dei «villini» di viale Ofanto" il commento di Geppe Inserra su Lettere Meridiane. "Tra le cose più importanti che mi ha insegnato e trasmesso c’è l’amore per la cultura e la bellezza, la passione per il lavoro" scrive Inserra.

"La competenza e la passione di Mario Ficarelli possono e devono essere d’esempio ai tanti giovani foggiani che si affacciano al mondo del lavoro e dell’impresa”. Così, nel 2011, l'ex sindaco Gianni Mongelli, esprimeva “congratulazioni e felicitazioni” al Gran Maestro della ristorazione foggiana insignito del premio ‘Capo dello Stato’ per i 50 anni dedicati alla sua attività. “Il prestigioso riconoscimento premia anche la dedizione con cui il caro Mario ha operato per la promozione delle nostre tipicità valorizzando la qualità e la sapienza con cui vengono prodotte e offerte alla degustazione gastronomica” evidenziava.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio a Mario Ficarelli, 'Gran Maestro' della ristorazione e storico titolare della 'Mangiatoia'

FoggiaToday è in caricamento