menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Addio al prof. Giovanni Cipriani: malore improvviso porta via il noto latinista, punto di riferimento di UniFg

Cipriani aveva ricevuto la cittadinanza onoraria da parte del Comune di Foggia, per il profondo legame che aveva con la città. Aveva ricoperto, inoltre, la carica di assessore comunale alla cultura, con delega su Cultura, Università, Politiche giovanili nella Giunta Ciliberti

Un malore improvviso ha messo fine alla vita del professore Giovanni Cipriani, noto latinista, ordinario di 'Lingua e letteratura Latina' dal 1990 e figura centrale dell'allora Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università di Foggia.

Originario di Terlizzi, 75 anni, Cipriani aveva recentemente ricevuto la cittadinanza onoraria da parte del Comune di Foggia, onorificenza che segnava il profondo legame che il latinista aveva con la città.

 Dal 2000, infatti, è stato ordinario all’Università di Foggia ed è stato preside della stessa Facoltà nonchè Prorettore dell'ateneo. 

In passato, aveva ricoperto, inoltre, la carica di assessore comunale presso il Comune di Foggia, con delega su Cultura, Università Politiche giovanili nella Giunta Ciliberti. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il "Fiasco" della campagna vaccinale, il caso Puglia nell'analisi del Financial Times: "Il 98% degli ultrasettantenni ancora senza dose"

Alimentazione

Proprietà e benefici delle fave

Attualità

O la si salva o la si uccide

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento