Nonno Emilio non c'è più: scomparso l'ortolano mandolinista che amava la musica popolare

Lo scorso ottobre aveva festeggiato i 104 anni con la sua famiglia, sindaco e assessore di Torremaggiore

Era noto ai tanti per la sua simpatia, e il talento nel suonare il mandolino e la fisarmonica. Oggi nonno Emilio Sacco non c'è più. Se n'è andato alla veneranda età di 104 anni. 

Lo scorso 30 ottobre la sua numerosa famiglia (otto figli, ventuno nipoti e diversi pronipoti) e il sindaco di Torremaggiore Lino Monteleone e l'assessore Di Ianni avevano celebrato il suo compleanno. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento