Cronaca

Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

Attualmente svolgeva incarico di direttore sanitario di stabilimento termale a Castelnuovo della Daunia sui Monti Daunil. Il cordoglio dei colleghi dell'ordine dei medici chirurghi e degli odontoiatri di Capitanata

La Capitanata e Volturino piangono la prematura scomparsa avvenuta nella giornata di ieri del dr Michele Urbano. Discepolo di Asclepio classe 1953, dal 2006 e fino al 2017 ha diretto il distretto socio-sanitario di Foggia ed è stato dirigente del distretto Asl di Lucera.

In pensione nel 2017, attualmente svolgeva incarico di direttore sanitario di stabilimento termale a Castelnuovo della Daunia sui Monti Dauni. "Lascia in noi il ricordo di un professionista serio, laborioso, disponibile con i colleghi ed incline a soddisfare le esigenze di salute degli utenti" il messaggio di cordoglio dei colleghi dell'ordine dei medici chirurghi e degli odontoiatri di Capitanata.

La direzione strategica della Asl Fg, di cui Urbano era stato dipendente dal 1981, esprime cordoglio alla famiglia di Michele per la grave e improvvisa perdita e a tutti i collaboratori che hanno lavorato con lui in tanti anni di attività. "Persona distinta e perbene, medico appassionato, professionista corretto e da tutti apprezzato, Michele lascia alla Asl Foggia e ai suoi dipendenti un modello da seguire ed un esempio da ricordare"

Aggiornato con la nota della Asl Foggia alle 11.54


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

FoggiaToday è in caricamento