Tragedia nel Bellunese: trovato morto giovane di Manfredonia, forse folgorato da un fulmine

La vittima aveva 36 anni ed era di Manfredonia. Lavorava in un rifugio a Livinallongo del Col di Lana, in provincia di Belluno. Forse è stato sorpreso da un fulmine

Foto di repertorio

+ Aggiornamenti sulla morte di Del Nobile +

Tragedia questa mattina nel Bellunese. Daniele Del Nobile, lavoratore stagionale nato e residente a Manfredonia, è stato trovato senza vita alle 12 in località Pralongia a Livinallongo del Col di Lana. L'uomo - che lavorava come cuoco in un rifugio - pare sia morto folgorato da un fulmine ma sarà l'ispezione cadaverica prevista nel tardo pomeriggio di oggi a stabilire le cause del decesso. La salma è stata trasportata presso la camera mortuaria. Sul posto anche i carabinieri di Belluno, al quale sono affidate le indagini dell'accaduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Choc a Foggia, ragazza aggredita senza motivo in zona Sacro Cuore: "Ho avuto paura, sono scossa"

  • Tragedia sulla A14: uomo si toglie la vita lanciandosi da un ponte

  • Coronavirus: 30 morti e un contagiato su quattro in Puglia. I nuovi positivi sono 1100 su appena 4100 tamponi

  • Qualità della Vita, Foggia sprofonda all'ultimo posto: ItaliaOggi premia Pordenone

  • Testimonianza choc, la compagna del 38enne ucciso: "E' stato il bambino". Giornalista costretto a cancellare immagini

Torna su
FoggiaToday è in caricamento