Tragedia nel Bellunese: trovato morto giovane di Manfredonia, forse folgorato da un fulmine

La vittima aveva 36 anni ed era di Manfredonia. Lavorava in un rifugio a Livinallongo del Col di Lana, in provincia di Belluno. Forse è stato sorpreso da un fulmine

Foto di repertorio

+ Aggiornamenti sulla morte di Del Nobile +

Tragedia questa mattina nel Bellunese. Daniele Del Nobile, lavoratore stagionale nato e residente a Manfredonia, è stato trovato senza vita alle 12 in località Pralongia a Livinallongo del Col di Lana. L'uomo - che lavorava come cuoco in un rifugio - pare sia morto folgorato da un fulmine ma sarà l'ispezione cadaverica prevista nel tardo pomeriggio di oggi a stabilire le cause del decesso. La salma è stata trasportata presso la camera mortuaria. Sul posto anche i carabinieri di Belluno, al quale sono affidate le indagini dell'accaduto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc a Foggia: litiga con la fidanzata, i due 'cognati' lo raggiungono a casa e lo accoltellano

  • Si torna a ballare in Puglia: verso la riapertura di club e discoteche all'aperto

  • "Era bravissimo e un grande lavoratore". Amici e conoscenti in lacrime per Mattia. Pizzeria chiude per due giorni

  • Rimprovera comitiva chiassosa, ispettore di polizia accerchiato e aggredito sotto casa: grave episodio a San Severo

  • Coronavirus, 8 casi in Puglia ma Capitanata senza vittime né contagi. I positivi scendono a 1222

  • Coronavirus: due casi in provincia di Foggia, solo quattro in tutta la Puglia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento