Veicoli in panne bloccano autoambulanza diretta a Deliceto, muore anziano

Il 118 era stato allertato perché un 80enne aveva avvertito un malore. Sulla provinciale che collega Bovino a Deliceto decine di autoveicoli hanno impedito il passaggio dei soccorritori del 118

Nel secondo giorno di neve in Capitanata ci scappa il morto. E’ accaduto questa mattina. Numerose automobili in panne sulla provinciale che da Bovino porta a Deliceto bloccano il servizio di emergenza-urgenza del 118, diretto proprio a Deliceto per soccorrere un anziano 80enne che aveva accusato un malore.

La corsa dei sanitari, infatti, partiti a bordo di una autoambulanza medicalizzata e con catene da neve, è stata interrotta a metà strada proprio per  lo sbarramento creato da decine di autoveicoli (molte dei quali senza catene), rimasti in panne sulla strada e arenatisi di traverso alla carreggiata. Per liberare l’arteria è stato necessario l’intervento di alcune squadre dei Vigili del Fuoco.

Troppo tardi. Mentre il 115 era intento a sgomberare la strada per aprire un varco all’ambulanza, al 118 è arrivata la telefonata che annunciava la morte dell’anziano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Inseguimento da film nel Foggiano: fuga a folle velocità tra la nebbia per 40 km, volanti speronate e sul finale lo schianto

  • Presa la banda foggiana che assaltava i bancomat: tre colpi in 20 giorni, quattro arresti

  • Corsa contro il tempo per Domenico, il 37enne e padre di due bambini colpito da una rara malattia: "Aiutateci a salvarlo"

  • Incidente stradale sulla Statale 89: auto perde il controllo e finisce contro un muro, a bordo tre persone

  • 400 ulivi tagliati 'con le mani', amaro risveglio nei campi di Stornarella. La vittima: "Buon miserabile Natale anche a voi!"

  • Domestica ruba denaro in casa, viene incastrata dalle telecamere e minaccia la proprietaria: "Stai attenta, non sai chi sono io"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento