rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Cronaca

Morto Antonio Trotta, il poliziotto colto da malore prima di Catanzaro-Foggia

Il giovane poliziotto, dopo i primi soccorsi, era stato trasportato in elisoccorso all'ospedale di Cosenza dove è stato sottoposto a un delicato intervento al cervello

Si è spento poche ore fa Antonio Trotta, il funzionario della polizia di Catanzaro colto da un aneurisma durante il servizio di scorta ai tifosi del Foggia, domenica scorsa poco prima dell'inizio della partita allo stadio 'Ceravolo'. Il giovane poliziotto, dopo i primi soccorsi, era stato trasportato in elisoccorso all'ospedale di Cosenza dove è stato sottoposto a un delicato intervento al cervello. In segno di rispetto i circa 300 supporter rossoneri giunti in Calabria, decisero di seguire la partita in silenzio

Malgrado i primi timidi segnali di miglioramento, le condizioni del 34enne si sono nuovamente aggravate, fino al decesso avvenuto nella notte. Lascia la moglie e una figlia di 10 anni. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto Antonio Trotta, il poliziotto colto da malore prima di Catanzaro-Foggia

FoggiaToday è in caricamento