Tragedia sul lavoro in un'officina meccanica: identificata la vittima, aveva 38 anni

Si tratta del 38enne Antonio Leva, operaio di Sant'Agata di Puglia, dipendente dell'officina meccanica all'interno della quale è avvenuto l'incidente mortale

Identificata la vittima del grave incidente sul lavoro avvenuto, questa mattina, in agro di Carapelle, all'interno di una azienda situata lungo la Provinciale per Ordona.

Si tratta del 38enne Antonio Leva, operaio di Sant'Agata di Puglia, dipendente dell'officina meccanica interna alla ditta di movimento terra (e non azienda agricola come precedentemente comunicato) all'interno della quale è avvenuto l'incidente mortale. L'uomo è morto dopo essere rimasto schiacciato da una parte di veicolo sulla quale stava lavorando.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel dettaglio, stava procedendo alla sostituzione del tubo idraulico di un carrello utilizzato per il trasporto di ruspe e mezzi pesanti, quando il cedimento di una sponda ha provocato il ribaltamento del mezzo. Per lui non c'è stato nulla da fare: è morto sul colpo. Sul posto, per le indagini del caso, i carabinieri e gli uomini dello Spesal, giunti insieme al 118, al medico legale e al pm Alessio Marangelli che coordinerà le indagini. Non si esclude che, nelle prossime ore, verrà disposta l'autopsia sulla salma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 12 nuovi positivi nel Foggiano e tre focolai (circoscritti). In Puglia 20 contagiati e nessun morto

  • Ultima ora: catturato il super ricercato Cristoforo Aghilar

  • Omicidio a Cerignola: almeno 11 colpi d'arma da fuoco, così è stato ucciso Cataldo Cirulli detto 'Dino Str'ppen'

  • "Ho ancora i brividi". Terrore sulla superstrada del Gargano, auto semina il panico e si schianta: "Salvi per miracolo"

  • Coronavirus: aumentano i casi in Puglia, sono dieci di cui due in provincia di Foggia

  • San Severo, esplosione nella fabbrica di fuochi Del Vicario: c'è un ferito. Il sindaco: "Preghiamo per Luciano"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento