E’ morto Antonino Russo, il re del pomodoro che esportava in tutto il mondo

Nel gennaio 2012 aveva ceduto il 51% del conservificio Ar Alimentari, stabilimento foggiano di Borgo Incoronata alla controllata della Mitsubishi, l'anglo-nipponica Princes

Antonio Russo nella foto di Irpi.eu

E’ deceduto al Cardarelli di Napoli, all’età di 84 anni, Antonino Russo, considerato il re del pomodoro, l’oro rosso esportato in tutto il mondo. Nato a Sant’Antonio Abate e fondatore del gruppo imprenditoriale AR con sede ad Angri, nel gennaio 2012 decise di cedere il 51% del conservificio Ar Alimentari, stabilimento di Borgo Incoronata leader in Europa nella produzione di pomodori pelati, alla controllata della Mitsubishi, l’anglo-nipponica Princes.

L'imprenditore campano non era più l’unico proprietario dello stabilimento nato qualche anno fa nell'area industriale di Borgo Incoronata, a poca distanza dalla Sofim, che egli stesso definì "l'impianto di trasformazione più grande al mondo"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • Smantellata organizzazione mafiosa: 48 arresti nel blitz 'Gran Carro', misure cautelari anche in provincia di Foggia

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

  • Coronavirus, altri 13 morti in Puglia: i nuovi contagi sono 772

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento