Morto annegato sul Gargano. La Guardia costiera: "Prima di uscire in mare consultate sempre le previsioni meteo"

Ieri nelle acque di Mattinata è morto per annegamento un 45enne della Repubblica Ceca uscito in mare a bordo di un gommone nonostante l'allerta meteo. Le raccomandazioni della Guardia Costiera di Manfredonia

Foto di repertorio

All'indomani della tragedia avvenuta nelle acque di Mattinata, la guardia costiera di Manfredonia invita i bagnanti a consultare sempre le previsioni meteo prima di uscire in mare, di prestare la massima attenzione nel caso di uscite notturne e di adottare tutte le buone norme per navigare in pieno rispetto della sicurezza della navigazione.

Nella tarda serata di ieri, come anticipato da Foggiatoday, la sala operativa della Capitaneria di Porto di Manfredonia ha ricevuto la segnalazione di un 45enne della Repubblica Ceca scomparso in mare a bordo di un gommone.

Immediate sono scattate le operazioni di soccorso, con il rapido intervento in mare della M/V Sar Cp 880 dell'ufficio circondariale marittimo di Vieste, del battello pneumatico Gc085 di Manfredonia e di una pattuglia terrestre per monitora il litorale costiero.

Successivamente, al fine di perlustrare ancora più efficacemente il tratto di mare interessato, veniva indirizzata sul posto anche la M/V Cp845 della Capitaneria di Barletta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Individuato il cadavere, sono risultati vani i tentativi di rianimarlo. Su conforme parere del magistrato di turno della Procura della Repubblica di Foggia, veniva trasportato al policlinico Riuniti per l’ispezione cadaverica. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scandalo a luci rosse nella Caritas di Foggia. Sacerdote filmato durante atti sessuali e minacciato, nei guai due persone

  • Maxi contagio da festa in famiglia. L'Asl Foggia: "Si tratta di circa la metà dei nuovi contagi in Capitanata"

  • Elicottero sorvola Foggia: raffica di perquisizioni, forze dell'ordine a caccia di armi e droga

  • 25 infermieri contagiati, "un vero e proprio bollettino di guerra". L'ultimo caso registrato a Foggia due giorni fa

  • Uomo sparisce nel nulla: di lui non si hanno più notizie da venerdì, era andato da Peschici a Termoli con un amico

  • Aumentano i contagi a Foggia: vietato bere all'aperto e mascherine obbligatorie tutti i giorni (anche in zona Stazione)

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento