Morto il titolare del locale “Da Angelo”, ritrovo della movida foggiana

Angelo Gagliardi aveva 62 anni. Va via un pezzo di Foggia, che ha rappresentato uno spaccato di vita della città. Il suo locale in voga tra la fine dei Novanta e gli inizi del Duemila

Angelo Gagliardi

La movida foggiana piange Angelo Gagliardi, il 62enne proprietario del locale “Da Angelo”, luogo di ritrovo di molti giovani del capoluogo dauno in voga soprattutto tra la fine dei Novanta e gli inizi del Duemila.

Angelo era amato dai suoi clienti, tant’è che sulle pagine di Facebook in parecchi lo hanno ricordato come un simpaticone con gli occhiali che faceva bere e divertire con pochi spiccioli, in un luogo semplice e con la semplicità che lo ha sempre contraddistinto. Anni fa era nato persino un gruppo di simpatizzanti su FB.

E' salito al cielo nella notte tra lunedì e martedì all’età di 62 anni. L’ultimo saluto ieri mattina presso la Chiesa di San Pio X. Lascia la moglie e due figlie, Michela e Vincenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Va via un pezzo di Foggia, un uomo che nel suo piccolo ha rappresentato uno spaccato di vita della città, uno dei simboli di una generazione che oggi fa fatica a rispecchiarsi in questa città; e che talvolta, per rivivere l’allegria dell’adolescenza, è costretta a riavvolgere il nastro e a fare un passo indietro nel tempo, spingendosi con il sorriso “Da Angelo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento