Tragedia in una scuola di Cerignola: 13enne avverte malore e muore

E’ accaduto questa mattina al termine della lezione di educazione fisica. Dai primi accertamenti si sarebbe trattato di un aneurisma cerebrale

Immagine di repertorio

Tragedia questa mattina tra le mura della scuola media ‘Padre Pio’ di Cerignola, al Rione Fornaci: uno studente di 13 anni ha avvertito un malore ed è morto al termine della lezione di educazione fisica. Stando alle prime informazini raccolte, si è trattato di un malore improvviso e fulminante, a seguito del quale nulla hanno potuto i medici del 118 intervenuti poco dopo sul posto.

Dai primi accertamenti, potrebbe essersi trattato di un aneurisma. Sul caso indaga la polizia, mentre la Procura starebbe valutando l’ipotesi di disporre l’autopsia sul corpo del 13enne

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • Addio a Padre Marciano Morra: per 20 anni fu amico e confratello di Padre Pio

  • La Puglia verso la zona arancione

  • Otto minuti di follia: inseguimento da film tra auto e pedoni, l'incidente contro un muro e la cattura dei due fuggitivi

  • 170 pazienti in terapia intensiva e 1392 in area non critica in Puglia. Nel Foggiano covid-free solo due comuni su 61

Torna su
FoggiaToday è in caricamento