Lutto cittadino a Manfredonia: oggi i funerali di Salvatore, Mario ed Ezio

I funerali di Mario Alessio Brigida, Salvatore Cinque ed Ezio Fiore, morti in un incidente stradale, si terranno nella Cattedrale

Questo pomeriggio la comunità di Manfredonia, scossa dalla notizia dei tre giovani concittadini poco più che ventenni morti la scorsa notte sulla strada provinciale 141 all’altezza dello Scalo dei Saraceni, proverà a stringersi attorno ai familiari della vittime durante i funerali di Mario Alessio Brigida, Salvatore Cinque ed Ezio Fiore.

Il sindaco, la giunta comunale e il presidente del Consiglio, dopo aver espresso il proprio sincero cordoglio e quello dell’intera cittadinanza per l’improvvisa scomparsa dei tre manfredoniani deceduti dopo un violento impatto sulla maledetta strada che collega la città sipontina a Zapponeta, contestualmente alla cerimonia funebre che comincerà alle 15 nella Cattedrale, hanno dichiarato il lutto cittadino.

"Tre giovani vite spezzate, tre famiglie colpite da una terribile tragedia e affrante da un dolore che, purtroppo, le unisce ed a loro unisce i padri e le madri, i figli e le figlie, i fratelli e le sorelle della città sipontina. Sono momenti durante i quali è difficile persino pronunciare una parola, una frase. Tutto può sembrare retorica, quando invece è più semplicemente silenziosa e profonda commozione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • Addio a Padre Marciano Morra: per 20 anni fu amico e confratello di Padre Pio

  • La Puglia verso la zona arancione

  • Otto minuti di follia: inseguimento da film tra auto e pedoni, l'incidente contro un muro e la cattura dei due fuggitivi

  • 170 pazienti in terapia intensiva e 1392 in area non critica in Puglia. Nel Foggiano covid-free solo due comuni su 61

Torna su
FoggiaToday è in caricamento