Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Arpinova / Via Manfredonia

Via Manfredonia: è morto il 20enne travolto dal tetto di un capannone

L'episodio è avvenuto venerdì pomeriggio nella zona dell'ex fornace. Ricoverato nel reparto di rianimazione, è morto dopo 41 ore di agonia. Per gli inquirenti il romeno stava tentando di prelevare del materiale ferroso

Dopo 41 ore di agonia, è deceduto agli Ospedali Riuniti del capoluogo dauno, il romeno travolto dal tetto in eternit di un capannone abbandonato dell’ex fornace sito in via Manfredonia.

Le condizioni del 20enne romeno erano apparse subito critiche. Era ricoverato nel reparto di rianimazione. Gli inquirenti hanno cercato di far luce sulla dinamica dell’incidente e hanno ipotizzato che l’uomo non utilizzasse l’area come dormitorio, ma si trovasse lì per cercare di prelevare del ferro per poi rivenderlo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Manfredonia: è morto il 20enne travolto dal tetto di un capannone

FoggiaToday è in caricamento