Giovane poliziotto morto sul lavoro. Il commosso saluto di Foggia: "Ha sacrificato la vita per difendere il Paese"

L'iniziativa dei sindacati Sap e Siulp. Monta la polemica: "Spiace solo che, ufficialmente, nessun rappresentante dell’Amministrazione potrà presenziare in quanto - pare - sia stato impedito da superiori disposizioni. Questi momenti dovrebbero unire la nostra comunità, non essere divisivi"

La cerimonia a Foggia

Da Foggia, un commosso saluto e un momento di commemorazione per la morte dell’agente scelto Pasquale Apicella, morto lo scorso 27 aprile, a Napoli, mentre tentava di bloccare la fuga a dei rapinatori che avevano tentato un colpo in banca.

Poiché non è stato possibile rendere omaggio al giovane poliziotto a causa delle restrizioni previste dall’emergenza sanitaria in atto una delegazione delle segreterie provinciali dei sindacati di polizia Sap e Siulp, nel rispetto delle attuali misure di distanziamento sociale, hanno organizzato una piccola cerimonia di commemorazione svolta questa mattina, in contemporanea ai funerali di Stato, dinanzi al monumento dei caduti, in piazza Italia, a Foggia.

“Piangiamo un altro collega che ha sacrificato la propria vita per servire il paese e per difendere la legalità. Un sacrificio che ci auguriamo non resti vano e che merita di essere adeguatamente ricordato”, spiegano dalle segreterie dei due sindacati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Per questo motivo, contemporaneamente in tutta Italia, avverrà la medesima cerimonia commemorativa da parte dei nostri colleghi. Spiace solo che, ufficialmente, nessun rappresentante dell’amministrazione potrà presenziare in quanto - pare - sia stato impedito da superiori disposizioni. In questi momenti che dovrebbero unire tutta la nostra comunità, rattrista che inutili personalismi, risultino invece di divisione. Pasquale lascia moglie e due figli piccoli a cui Sap e Siulp si stringono con calore ed affetto”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scandalo a luci rosse nella Caritas di Foggia. Sacerdote filmato durante atti sessuali e minacciato, nei guai due persone

  • Tragedia sulle strade del Gargano: morto motociclista di 31 anni, impatto fatale con un'auto

  • Maxi contagio da festa in famiglia. L'Asl Foggia: "Si tratta di circa la metà dei nuovi contagi in Capitanata"

  • Elicottero sorvola Foggia: raffica di perquisizioni, forze dell'ordine a caccia di armi e droga

  • Il virus dilaga, Landella corre ai ripari: a Foggia mascherine obbligatorie all'aperto e centri commerciali chiusi domenica

  • 25 infermieri contagiati, "un vero e proprio bollettino di guerra". L'ultimo caso registrato a Foggia due giorni fa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento