Manfredonia: si è spento il senatore della Dc Nicola Ferrara

Nacque nel 1927, ricoprtì la carica di sindaco dal 1962 al 1966 e di senatore della Repubblica dal 1979 al 1987. Il cordoglio di Riccardi e del consiglio comunale

Il senatore Nicola Ferrara è deceduto improvvisamente ieri mattina nella sua abitazione. Nato a Manfredonia il 25 gennaio 1927, Nicola Ferrara si laureò in Scienze economiche e Ccommerciali e fu esponente di rilievo della Democrazia Cristiana.

Apprezzato per la correttezza e l’onestà, fu sindaco di Manfredonia dal 1962 al 1966, e senatore della Repubblica dal 1979 al 1987, ricoprendo l’incarico di Segretario della Commissione Agricoltura e membro delle Commissioni Lavoro, Previdenza sociale, Igiene e Sanità durante la VIII e la IX legislatura.

Guidò una delle prime amministrazioni di centrosinistra in Italia, che ebbe il merito di costruire l’Ospedale Civile di Manfredonia, intitolato a san Camillo De Lellis. Inaugurò la Biblioteca Comunale e presentò, con la firma di 20 senatori pugliesi, l’emendamento al Piano di riordino universitario, che diede l’avvio all’istituzione dell’Università di Foggia. Figura esemplare, Nicola Ferrara ha legato virtuosamente il proprio nome e il proprio operato alla storia della città.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il sindaco Angelo Riccardi, la Giunta, il Presidente e il Consiglio Comunale di Manfredonia, interpretando il sentimento dell’intera cittadinanza, prendono viva parte al lutto che ha colpito la famiglia. "Innegabile il contributo che egli ha saputo offrire come pubblico amministratore allo sviluppo di Manfredonia, che perde un validissimo rappresentante delle istituzioni, il cui ricordo rimarrà indelebile nella memoria collettiva. Figura esemplare che ha legato virtuosamente il proprio nome e il proprio operato alla storia della città".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • Smantellata organizzazione mafiosa: 48 arresti nel blitz 'Gran Carro', misure cautelari anche in provincia di Foggia

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

  • Coronavirus, altri 13 morti in Puglia: i nuovi contagi sono 772

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento