Grave lutto nel mondo dell'imprenditoria foggiana: "Michele era un punto di riferimento e sempre in prima linea "

Confindustria Foggia esprime cordoglio per la morte di Michele Tartaglia, imprenditore di Torremaggiore morto schiacciato da un muletto sul luogo del lavoro

Confindustria Foggia esprime commosso cordoglio per la tragica e prematura scomparsa dell’imprenditore Michele Tartaglia. “Ci uniamo al dolore della famiglia per questo grave lutto - ha dichiarato il presidente di Confindustria Foggia, Gianni Rotice – e per la perdita di un punto di riferimento per l’imprenditoria e l’economia dell’Alto Tavoliere, ma anche di una persona di non comuni doti umane”.

“Con Michele Tartaglia - ha aggiunto Giuseppe Moriello, responsabile settore vitivinicolo di Confindustria Foggia - scompare un amico ed un imprenditore sempre in prima linea su tutte le questioni più attuali riguardanti l’enologia di Capitanata”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona gialla in Puglia ipotesi "elevata". Verso il ritorno dell'autosegnalazione: "Magari con la prenotazione del tampone"

  • La nuova ordinanza di Emiliano sulle scuole in Puglia: "Quella che sto per emanare rinnova le disposizioni in vigore"

  • La Puglia diventa gialla: da domenica riaprono bar e ristoranti (fino alle 18) e via libera agli spostamenti tra comuni

  • Choc a Foggia, ragazza aggredita senza motivo in zona Sacro Cuore: "Ho avuto paura, sono scossa"

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Tragedia sulla A14: uomo si toglie la vita lanciandosi da un ponte

Torna su
FoggiaToday è in caricamento