Cronaca Casalnuovo Monterotaro

Casalnuovo Monterotaro: è giallo sulla morte di una 27enne

Maria Pia Parente è morta presso l'ospedale di Termoli per un'emorragia celebrale causata presumibilmente da un colpo alla testa. Potrebbe essere stata ammazzata. Gli inquirenti seguono la pista del movente passionale

 

E’ giallo sulla morte di Maria Pia Parente, la ragazza di 27enne deceduta lo scorso 15 luglio presso la struttura ospedaliera di San Timoteo a Termoli.

La 27enne di Casalnuovo Monterotaro è stata ricoverata d’urgenza per un’emorragia celebrale causata molto probabilmente da un forte colpo alla testa. Ricoverata nel reparto di rianimazione, la ragazza è deceduta pochi minuti dopo. Al suo arrivo le sue condizioni sono apparse subito critiche.

Cosa si nasconde dietro la sua morte? Sul caso indagano la Procura di Lucera e i carabinieri di San Severo. Gli inquirenti stanno seguendo la pista passionale. Infatti  a quanto si apprende la ragazza pare che di recente avesse avuto una storia d'amore travagliata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casalnuovo Monterotaro: è giallo sulla morte di una 27enne

FoggiaToday è in caricamento