Un'altra giovane vita strappata, il cordoglio del sindaco di Torremaggiore per Irma: "Un sorriso venuto meno all'intero paese"

Il messaggio del primo cittadino: "Mi unisco al dolore che ha colpito la famiglia Costantino sia come sindaco di Torremaggiore che piange anche questa estate. Sia come compagno dell'ex segretario del Partito Democratico, Peppino, sia come uomo e padre"

"Ho purtroppo appreso con infinita tristezza che ancora una volta un incidente stradale ha strappato all'affetto della sua famiglia e di chi l'amava, una vita giovanissima. Un sorriso venuto meno all'intero paese. Torremaggiore piange ancora una volta una giovane vita. Mi unisco al dolore che ha colpito la famiglia Costantino sia come sindaco di Torremaggiore che piange anche questa estate.

Sia come compagno dell'ex segretario del Partito Democratico, Peppino, sia come uomo e padre. A voi, genitori e a te Giovanni le mie più sentite condoglianze", è il messaggio di cordoglio del sindaco di Torremaggiore Emilio Di Pumpo, in ricordo di Irma Costantino, la 26enne tragicamente scomparsa la scorsa notte in un incidente stradale sulla SS 16. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolge e uccide 35enne, scappa ma telecamere e frammenti lo incastrano: arrestato per omicidio stradale

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • "Mamma come l'ho combinato". Tutte le vittime della violenta 'Società Foggiana': "Qui le estorsioni devi pagarle a noi"

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Finisce in carcere l'uomo che ha investito e ucciso Vincenzo Maffeo. Aveva portato a riparare il mezzo da un carrozziere

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

Torna su
FoggiaToday è in caricamento