rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca

Foggia sconvolta si ferma, un momento di preghiera e una fiaccolata per Camilla: "Vogliamo sicurezza nelle strade"

L’incontro con fiaccolata stanziale (a causa delle normative Covid), avrà luogo domani in piazza Cesare Battisti dalle 20 alle 22

Il 2 febbraio Foggia si fermerà per un momento di preghiera e ricordo in nome della giovanissima Camilla Di Pumpo, vittima di un gravissimo incidente stradale avvenuto in via Giacomo Matteotti, all'intersezione per via Giovanni Urbano, la sera del 26 gennaio. La 25enne prometettente avvocatessa, un'ora dopo, si spegnerà al policlinico Riuniti di Foggia dove era stata trasportata da un'ambulanza del 118. 

L?incontro con fiaccolata stanziale (a causa delle normative Covid), avrà luogo in piazza Cesare Battisti dalle 20 alle 22. La scomparsa della ragazza, avvenuta in circostanze drammatiche, in pieno centro, ha spinto i cittadini ad avvertire l'esigenza di riunirsi, pregare e chiedere sicurezza nella strade, dove troppo spesso le auto sfrecciano incuranti degli altri automobilisti e dei passanti, esattamente così come è avvenuto la sera del 26 gennaio, quando una Audi con alla guida un giovane di 20 anni e altri tre ragazzi, mentre procedeva a velocità sostenuta in via Matteotti, ha travolto la Fiat Panda rossa con a bordo Camilla. 

Gli occupanti sarebbero poi scesi dall'auto, avrebbero raggiunto il luogo della tragedia e si sarebbero allontanati. La scena è stata ripresa dalle telecamere di una attività commerciale situata nelle immediate vicinanze del sinistro. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Foggia sconvolta si ferma, un momento di preghiera e una fiaccolata per Camilla: "Vogliamo sicurezza nelle strade"

FoggiaToday è in caricamento