Tragedia a Foggia, muore bimbo di 14 mesi: forse una sepsi fulminante

Il piccolo è arrivato in pronto soccorso tramite 118, con una febbre molto alta e la pelle già "marezzata", ovvero a chiazze bluastre, tra i sintomi di una possibile sepsi. Per lui non c'è stato nulla da fare

Immagine di repertorio

Sarà l’autopsia, disposta dal pm di turno, a chiarire la causa di morte di un bambino di 14 mesi, il cui decesso è avvenuto poco dopo le 12 di oggi al pronto soccorso degli Ospedali Riuniti di Foggia. Stando alle prime informazioni raccolte, il bambino è giunto al presidio sanitario di emergenza tramite 118 con una febbre molto alta, che perdurava dalla sera precedente.

PRECISAZIONI DEI LEGALI DEI GENITORI DI CHRISTIAN

I medici che lo hanno preso in carico hanno notato subito che la pelle del bambino si presentava “marezzata”, ovvero a chiazze bluastre, tra i sintomi di una possibile sepsi fulminante, collegata al picco di febbre. Inutile ogni tentativo di salvargli la vita. Per il piccolo non c’è stato nulla da fare: è morto nel giro di pochi minuti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nessun dubbio sul fatto che la morte sia dovuta a cause naturali; l’autopsia, disposta come prassi, servirà a confermare l’ipotesi al momento avanzata dai sanitari del pronto soccorso (ovvero la possibile sepsi fulminante, evento estremamente raro ma dalla mortalità pari al cento per cento), o comunque a fare luce sull’accaduto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento