Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca

Tragedia a Foggia, muore bimbo di 14 mesi: forse una sepsi fulminante

Il piccolo è arrivato in pronto soccorso tramite 118, con una febbre molto alta e la pelle già "marezzata", ovvero a chiazze bluastre, tra i sintomi di una possibile sepsi. Per lui non c'è stato nulla da fare

Sarà l’autopsia, disposta dal pm di turno, a chiarire la causa di morte di un bambino di 14 mesi, il cui decesso è avvenuto poco dopo le 12 di oggi al pronto soccorso degli Ospedali Riuniti di Foggia. Stando alle prime informazioni raccolte, il bambino è giunto al presidio sanitario di emergenza tramite 118 con una febbre molto alta, che perdurava dalla sera precedente.

PRECISAZIONI DEI LEGALI DEI GENITORI DI CHRISTIAN

I medici che lo hanno preso in carico hanno notato subito che la pelle del bambino si presentava “marezzata”, ovvero a chiazze bluastre, tra i sintomi di una possibile sepsi fulminante, collegata al picco di febbre. Inutile ogni tentativo di salvargli la vita. Per il piccolo non c’è stato nulla da fare: è morto nel giro di pochi minuti.

Nessun dubbio sul fatto che la morte sia dovuta a cause naturali; l’autopsia, disposta come prassi, servirà a confermare l’ipotesi al momento avanzata dai sanitari del pronto soccorso (ovvero la possibile sepsi fulminante, evento estremamente raro ma dalla mortalità pari al cento per cento), o comunque a fare luce sull’accaduto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia a Foggia, muore bimbo di 14 mesi: forse una sepsi fulminante

FoggiaToday è in caricamento