menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

San Nicandro Garganico, donna muore dopo operazione per ridurre peso

L'esame autoptico sul corpo della 32enne Concetta Vicciantuoni sarà eseguito oggi. Sulla vicenda sono in corso accertamenti da parte dei carabinieri di Termoli

Sarà sottoposta ad autopsia la salma di Concetta Vicciantuoni, la donna 32enne di San San Nicandro Garganico morta nei giorni scorsi a Termoli a causa delle complicanze successive ad un intervento chirurgico per la riduzione del peso: a deciderlo è stata la procura di Larino dopo l'esposto presentato dai familiari della ragazza.

L'esame autoptico sarà eseguito oggi. La Vicciantuoni, sofferente di obesità, si era ricoverata per essere sottoposta ad una operazione che le avrebbe permesso di ridurre il peso: l'intervento era andato bene, ma successivamente sarebbero sopraggiunte una serie di complicazioni che hanno aggravato il suo quadro clinico, già delicato a causa di alcune patologie preesistenti, portandola poi al decesso. Sulla vicenda sono in corso accertamenti da parte dei carabinieri di Termoli (Fonte Ansa)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Si può andare a caccia e in un altro comune: per la Regione è “stato di necessità” per l’equilibrio faunistico-venatorio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento