menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'auto rigata

L'auto rigata

Brutto episodio a Monte Sant'Angelo, rigata l'auto dell'assessore Rignanese: "Questi siamo..."

Grave episodio a Monte Sant'Angelo, vandali hanno rigato l'auto dell'assessore al Bilancio ed esponente del PD Generoso Rignanese

Chi e perché avrebbe rigato l'auto dell'assessore al Bilancio e allo Sviluppo Economico di Monte Sant'Angelo? Questo lo stabiliranno i carabinieri del posto. C'è però preoccupazione e sconcerto in città per l'ennesimo grave episodio che sta mettendo a dura prova l'esercizio pubblico degli amministratori locali. Si ricorderà che il 22 giugno scorso fu data alle fiamme l'auto del sindaco, fatto di cronaca per il quale fu denunciato un giovane pregiudicato del posto.

"Merci".. Bianconera è più bella! Questi siamo...", si è espresso così sul suo profilo Facebook, con tanto di foto che ritraggono l'auto rovinata, il giovane assessore del posto in quota al PD, che ha incassato la solidarietà di amici, colleghi di partito, sindaci e amministratori di altri comuni della Capitanata.

Così Forza Italia: "Abbiamo appreso con sgomento che qualche stupido - perché la violenza è solo degli stupidi - ha danneggiato la macchina dell'assessore Generoso Rignanese. La nostra sezione esprime la massima solidarietà e la vicinanza. Siamo certi che, dopo la sicura denuncia dell'Assessore Rignanese, le Forze dell'Ordine faranno di tutto per dare un nome e un volto a chi crede che la violenza debba prendere il posto della ragione e della civiltà! 

Solidarietà è stata espressa anche dal Meetup Monte in MoVimento "per il vile gesto vandalico a danno della sua auto e si augura che le forze dell'ordine assicurino al più presto i responsabili alla giustizia".

E dai Giovani Democratici: "Un gesto ignobile che non ti fermerà, ma che ti darà la spinta per lavorare ancora di più, ne siamo sicuri! Un forte abbraccio al compagno Generoso Rignanese!  Siamo al tuo fianco!

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento