Monte Sant'Angelo: scopritura della targa "Patrimonio dell’Unesco”

Parteciperanno Antonio Di Iasio, Lorenzo Ornaghi, ministro per i Beni e le Attività culturali, Nichi Vendola, Antonio Pepe, Stefano Pecorella, Mons. Michele Castoro e l'On. Antonio Leone

Si svolgerà alle 17 di questo pomeriggio a Monte Sant’Angelo, la cerimonia per la scopritura della targa attestante l’iscrizione del monumento nella lista del Patrimonio Mondiale dell’Umanità.

Alle 17 e 30 incontro aperto alla cittadinanza, nell’Auditorium del Santuario, dove sono previsti gli interventi dell’ingegnere Antonio Di Iasio, sindaco di Monte Sant’Angelo, del professor Lorenzo Ornaghi, ministro per i Beni e le Attività culturali, del governatore della Regione Puglia, Nichi Vendola, del presidente della Provincia, Antonio Pepe, del presidente dell’Ente Parco, avv. Stefano Pecorella, di Mons. Michele Castoro e dell’On. Antonio Leone.

Introduce gli ospiti il giornalista Rai, Sergio De Nicola. Alle 20 è prevista l’esibizione di gruppi musicali mentre alle 22 sarà la volta di "Augmented reality", spettacolo di luci e colori sulla facciata della Basilica del Santuario di San Michele Arcangelo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Museo Tancredi, Museo devozionale della Basilica, del Castello Medioevale e Museo lapidario Galleria Longobarda aperti fino alle 22 con accesso su prenotazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

  • Smantellata organizzazione mafiosa: 48 arresti nel blitz 'Gran Carro', misure cautelari anche in provincia di Foggia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento