rotate-mobile

Foggia, minore spara a Capodanno emulando Iaccarino: "Questa è una barzelletta"

La scena ripresa in zona 'Quartieri Settecenteschi'. L'arma è risultata essere 'a salve'. Il breve filmato è finito all’attenzione di polizia e carabinieri che hanno avviato accertamenti e verifiche del caso

Un video di pochi secondi, diventato in breve virale sulle chat di whatsapp, che ritrae un minore mentre impugna una pistola a salve ed esplode quattro colpi in aria.

Il tutto accompagnato dalla frase “Questa è una barzelletta”, sulla falsa riga di quanto pronunciato, esattamente un anno fa, dall’ex presidente del consiglio comunale di Foggia, Leonardo Iaccarino (leggi), dal balcone della sua abitazione. Il video è stato girato a Foggia, verosimilmente, ieri sera, in via Tripoli, zona ‘Quartieri Settecenteschi’.

Il breve filmato è finito all’attenzione di polizia e carabinieri che hanno avviato accertamenti e verifiche del caso. Indipendentemente dall’eventuale profilo penale (pressoché nullo data la tipologia di arma e l’età del protagonista, minore di 14 anni), preoccupa il disvalore morale che emerge da tale episodio, assolutamente censurabile nella forma e nella sostanza | IL VIDEO

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Foggia, minore spara a Capodanno emulando Iaccarino: "Questa è una barzelletta"

FoggiaToday è in caricamento