Cronaca

“Ho i tuoi video hard, dammi 500 euro o li pubblico su Youtube”

Per questo motivo un 27enne della provincia di Foggia è accusato di tentata estorsione. La vittima è una ragazza trevigiana conosciuta su internet che si era spogliata per lui

Un ragazzo della provincia di Foggia è stato accusato del reato di tentata estorsione a sfondo sessuale, processato e rinviato a giudizio, per aver presumibilmente ricattato una ragazza trevigiana conosciuta su internet.

Il presunto estorsore avrebbe chiesto dei soldi alla malcapitata, minacciandola che le avrebbe pubblicato sul web un video hot la raffigurava mentre si spogliava e si toccava.

Infatti nel corso delle loro conversazioni, la vittima si era resa protagonista di alcune esibizioni piccanti. Il foggiano ha filmato delle scene che la ritraggono mentre si spoglia e si tocca. Poi l’ha ricattata chiedendole 500 euro: “Ho registrato le tue esibizioni a luci rosse. Ho il video mentre ti spogli e mentre ti tocchi. O mi dai 500 euro o pubblico i filmati su Youtube».

La malcapitata non ha ceduto al ricatto e ha sporto denuncia alla polizia postale

 

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Ho i tuoi video hard, dammi 500 euro o li pubblico su Youtube”

FoggiaToday è in caricamento