Licenziati, operai minacciano di buttarsi da una gru: attimi di tensione nei pressi dell'ospedale

Si tratta di tre ex operai della ditta De Bartolomeo che stava realizzando un nuovo plesso degli OO.RR.: temono di non essere più richiamati dalla ditta, di Bari, che ha vinto l’appalto e dovrà concludere i lavori

FOTO R. D'AGOSTINO

Ore di tensione questa mattina all’esterno degli Ospedali Riuniti di Foggia, dove tre uomini sono saliti su una gru raggiungendo un’altezza di circa 50 metri minacciando di lanciarsi nel vuoto. Si tratta di tre ex operai della ditta De Bartolomeo alla quale era stata affidata la realizzazione dei nuovi locali del Pronto Soccorso e 118, lavori che stanno per ripartire dopo 14 mesi di stop forzato.

In questo arco temporale, però, i tre dipendenti sono stati licenziati e temono di non essere più  richiamati dalla ditta, di Bari, che ha vinto l’appalto e che dovrà concludere i lavori. La protesta è durata alcune ore, fino a quando gli operai sono stati convinti a scendere. Sul posto, gli operatori dl 118, i vigili del fuoco e gli agenti della polizia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • Smantellata organizzazione mafiosa: 48 arresti nel blitz 'Gran Carro', misure cautelari anche in provincia di Foggia

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

  • Coronavirus, altri 13 morti in Puglia: i nuovi contagi sono 772

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento