Milanese nega affitto a ragazza foggiana: "Sono razzista e leghista". Salvini : "È una cretina"

Il leader della Lega sulla vicenda di Deborah Prencipe, che si è vista negare l'affitto di un appartamento da una signora milanese. "Non conosco questa signora ma è lontanissima dal mio pensiero"

La signora milanese che avrebbe rifiutato di affittare il suo appartamento ad una ragazza foggiana "è una cretina. Non conosco questa signora, ma è lontanissima dal mio pensiero". Così il segretario della Lega, Matteo Salvini, che a margine dell’assemblea degli amministratori locali del Carroccio a Milano ha commentato il caso denunciato ieri sui social dalla compagna della giovane foggiana in trasferta. Lo riporta l’Adnkronos. 

La vicenda della foggiana Deborah Prencipe ha suscitato molto clamore mediatico. Ieri la signora milanese si è scusata nel corso della trasmissione di Radio 24 "La Zanzara".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strage a Orta Nova, triplice omicidio e suicidio: spara e uccide moglie e due figlie di 13 e 18 anni, poi si toglie la vita

  • Mazzi di fiori, lacrime e dolore per Teresa, Miriana e Valentina (il Comune penserà ai funerali): città incredula per l'insano gesto di Ciro

  • Arrestati Angelo e Napoleone Cera: sono accusati di concussione

  • Macabra scoperta nel Foggiano: recuperato un corpo carbonizzato dentro un'auto, vittima di un incidente stradale

  • Bus frena per evitare auto, donna cade e muore: due persone a giudizio per omicidio stradale

  • "Addio Costanzo", il dirigente medico del Pronto Soccorso sempre al servizio dei pazienti: "Era un professionista esemplare"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento