Sbarco di migranti a Vieste: rintracciati in 24 (ma nessuna traccia degli scafisti)

I migranti, tutti in buone condizioni di salute, sono stati sottoposti al tampone per la rilevazione dell'eventuale positività al  Covid-19 e trasferiti in un centro a Manfredonia, dove proseguiranno le operazioni di identificazione

Le attività di ricerca

Sono 24 i migranti rintracciati nell'area tra Baia dei Campi e Pugnochiuso, sul  Gargano, dopo lo sbarco avvenuto all'alba lungo la costa viestana.

Si tratta di 24 persone - uomini, donne e bambini - di nazionalità per lo più afgana, subito soccorse dai volontari della protezione civile 'Pegaso'. Il primo gruppo individuato da guardia di finanza e carabinieri contava dieci persone (tra cui 4 bambini piccoli). Altri sei sono stati rintracciati nel corso della mattina e i restanti otto sono stati individuati alla spicciolata nelle ore successive.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nessuna traccia degli scafisti, nè del natante a bordo del quale siano giunti sul Gargano: non sono state intercettate imbarcazioni in mare in un raggio di distanza compatibile con il presunto sbarco. I migranti, tutti in buone condizioni di salute, sono stati sottoposti - come da prassi in tempi di pandemia - al tampone per la rilevazione dell'eventuale positività al Covid-19 e trasferiti in un centro a Manfredonia, dove si ultimeranno le operazioni di identificazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento