Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca Vieste

Sbarco di migranti a Vieste: rintracciati in 24 (ma nessuna traccia degli scafisti)

I migranti, tutti in buone condizioni di salute, sono stati sottoposti al tampone per la rilevazione dell'eventuale positività al  Covid-19 e trasferiti in un centro a Manfredonia, dove proseguiranno le operazioni di identificazione

Le attività di ricerca

Sono 24 i migranti rintracciati nell'area tra Baia dei Campi e Pugnochiuso, sul  Gargano, dopo lo sbarco avvenuto all'alba lungo la costa viestana.

Si tratta di 24 persone - uomini, donne e bambini - di nazionalità per lo più afgana, subito soccorse dai volontari della protezione civile 'Pegaso'. Il primo gruppo individuato da guardia di finanza e carabinieri contava dieci persone (tra cui 4 bambini piccoli). Altri sei sono stati rintracciati nel corso della mattina e i restanti otto sono stati individuati alla spicciolata nelle ore successive.

Nessuna traccia degli scafisti, nè del natante a bordo del quale siano giunti sul Gargano: non sono state intercettate imbarcazioni in mare in un raggio di distanza compatibile con il presunto sbarco. I migranti, tutti in buone condizioni di salute, sono stati sottoposti - come da prassi in tempi di pandemia - al tampone per la rilevazione dell'eventuale positività al Covid-19 e trasferiti in un centro a Manfredonia, dove si ultimeranno le operazioni di identificazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sbarco di migranti a Vieste: rintracciati in 24 (ma nessuna traccia degli scafisti)

FoggiaToday è in caricamento