Delitto Antonio Cassitti, torna in carcere Michele Speranza

Il macellaio 24enne è stato condannato con sentenza definitiva a 12 anni per concorso anomalo in omicidio. Dovrà scontare ancora 4 anni e otto mesi di reclusione

E’ tornato in cella l’imputato Michele Speranza, il 24enne macellaio foggiano condannato a 12 anni di reclusione per concorso anomalo nell’omicidio di Antonio Cassitti.

Speranza aiutò i killer del dipendente Tnt ucciso nel corso di una rapina nell’azienda di via Manfredonia, a bruciare l’auto al Rione Martucci e a trasportare i rapinatori altrove con il proprio mezzo. Speranza però si è sempre dichiarato estraneo alla vicenda.

Prima fu condannato a 20 anni anche per omicidio, poi a 8 anni per tentata rapina, furto, armi e incendio. Infine fu nuovamente condannato a 12 anni con l’aggravante del concorso in omicidio, seppur anomalo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nei giorni scorsi la sentenza è diventata definitiva. Michele Speranza dovrà scontare altri 4 anni e 8 mesi, avendone già scontati quattro ed avendo beneficiato dei tre anni di indulto.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • Smantellata organizzazione mafiosa: 48 arresti nel blitz 'Gran Carro', misure cautelari anche in provincia di Foggia

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

  • Coronavirus, altri 13 morti in Puglia: i nuovi contagi sono 772

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento