Cronaca Peschici

Peschici punta sul gelato al Caciocavallo, la nuova creazione di Michel Draicchio

Ogni anno, la storica gelateria della cittadina garganica propone gusti nuovi e originalissimi. 'Caciocavallo podolico' e 'Fella di pane' le novità 2014 scovate in anteprima dal giornalista Piero Russo

Ogni anno, il gelataio Michel Draicchio stupisce. Ogni estate, nella sua gelateria di Peschici, sul Gargano, propone gusti nuovi ed originali che diventano presto un successo, come il gelato al 'tarallo col mosto cotto' o alla 'cartellata', che hanno dominato le stagioni passate.

Quest’anno, Draicchio ha puntato sulle peculiarità e sulle tradizioni garganiche, e i due gusti proposti per l’estate 2014 sono quello al ‘Caciocavallo Podolico’ (prodotto cioè dal latte dalla vacca di razza podolica, che è una specie antica che vive allo stato brado), e quello alla ‘Fella di pane’ che richiama i gusti delle merende di un tempo, ovvero pane, olio e zucchero.

I GELATI DI DRAICCHIO: VIDEO DI PIERO RUSSO

Il primo gusto, quello al ‘Caciocavallo Podolico’, principe della gastronomia garganica, è aromatizzato con miele e mele cotogne; il secondo con lo zucchero caramellato. A scovarli, in anteprima, è stato il giornalista Piero Russo, autore - tra le tante cose - della docufiction su Lucio Dalla e il suo Gargano (“Dalla parte del mare”, realizzato con Emanuele Faccilongo e l’Istituto Libetta di Peschici) che lo scorso anno ha trionfato come miglior corto scuola al Videofestival di Udine

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Peschici punta sul gelato al Caciocavallo, la nuova creazione di Michel Draicchio

FoggiaToday è in caricamento