Cronaca

Procura al contrattacco, partono le azioni giudiziarie contro Metta. "Condotte diffamatorie da troppo tempo"

Il sostituto procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Foggia Marco Gambardella ha conferito mandato all'avvocato Raul Pellegrini per tutelare il suo onore e la correttezza istituzionale

Franco Metta

Le esternazioni di Franco Metta, ex sindaco di Cerignola e avvocato penalista, inerenti il sostituto procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Foggia Marco Gambardella, sono state portate all'attenzione delle autorità giudiziarie competenti. Lo rendo noto l'avvocato Raul Pellegrini.

"In relazione alle plurime esternazioni a mezzo social dell’avvocato Franco Metta, gravemente offensive e lesive della reputazione del dottor Marco Gambardella, sostituto procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Foggia, oltre che smaccatamente false, comunico che quest’ultimo mi ha conferito mandato per esperire tutte le azioni giudiziarie necessarie a tutelare il suo onore e la sua correttezza istituzionale oltre che a impedire il reiterarsi di analoghe condotte diffamatorie che durano ormai da troppo tempo".

Le esternazioni sono contenute, in particolare, nella trasmissione autogestita "Il cielo è sempre più blu". Pochi giorni fa si era espressa anche la giunta distrettuale dell'associazione nazionale magistrati di Bari che aveva invocato l'intervento delle autorità competenti e anche l'adozione di iniziative disciplinari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Procura al contrattacco, partono le azioni giudiziarie contro Metta. "Condotte diffamatorie da troppo tempo"

FoggiaToday è in caricamento