Cronaca

Maturità 2011: non c’era traccia di… I commenti post prima prova

La prima prova d'italiano è terminata, ma è già cominciato il test spetteguless post esame, "Non c'era traccia di…". Domani la seconda prova. Latino al Classico e Matematica allo scientifico

Non c’era traccia di Fukushima e alcuna scia di nucleare. Non c’era traccia di biodiversità e della figura di Papa Giovanni II Non c’era traccia di referendum, Risorgimento, Mazzini, Garibaldi e Unità D’Italia.

Persino Ungaretti ringrazia e rilancia che nemmeno lui si ricordava di “Lucca”. E poi quel “Secolo Breve”, breve come la speranza coltivata prima dell’apertura delle buste. Warhol il più gettonato, poi il saggio breve.

Prosegue sulla rete il nuovo test post esame per i circa 496mila studenti: “Non c’era traccia di…”. Gli studenti si confrontano, si leccano le ferite e cercano di consolarsi a vicenda.

Domani si riparte con la seconda prova. Latino al Classico e matematica allo Scientifico. Economia aziendale agli Istituti Tecnici e Lingua straniera al Liceo Linguistico..

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maturità 2011: non c’era traccia di… I commenti post prima prova

FoggiaToday è in caricamento