Mattinata, ruba carburante dalle auto dei turisti: arrestato 57enne

L'uomo è stato colto in flagranza di reato dopo aver sottratto carburante da un'auto in sosta sulla S.P. 53. I carabinieri avevano intensificato i controlli dopo le numerose denunce di turisti vittime dell'analogo reato

I Carabinieri della Stazione di Mattinata hanno tratto in arresto BISCEGLIA Bartolomeo, 57enne di Mattinata, poiché colto in flagranza di reato dopo aver sottratto carburante da un’auto in sosta sulla S.P. 53 in località Mattinatella.

I militari già da qualche giorno avevano intensificato i controlli su tutta la strada rivierasca, con particolare riguardo al tratto proprio da Mattinatella a Baia dei Mergoli, poiché interessato da ripetuti fenomeni predatori compiuti verso le auto dei turisti presenti sulle spiagge e le cale della zona.

Negli ultimi tempi, infatti, diverse erano state le denunce pervenute presso la Stazione di Mattinata da parte di cittadini residenti in altri centri che, dopo una serena giornata di mare, avevano la brutta sorpresa di trovare la propria auto a secco con il serbatoio del carburante perforato o con un finestrino infranto e gli effetti personali presenti in macchina asportati.

Per questo motivo venivano attuati mirati servizi di controllo ed osservazione, fino a che non veniva sorpreso il Bisceglia, che, a bordo di uno scooter, percorreva la S.P. 53 trasportando una tanica contenente gasolio. Immediato è scattato il controllo dei militari all’uomo, consentendo così il ritrovamento, nel portaoggetti del motoveicolo, di un trapano a batteria con la punta ancora bagnata di carburante.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo una breve ricerca i Carabinieri rinvenivano nei paraggi un’auto parcheggiata con una vistosa macchia di carburante sull’asfalto sottostante che, da accurata osservazione, presentava un perfetto foro circolare sul fondo del serbatoio. Rintracciato il proprietario, uno sfortunato gitante di Bari, lo stesso sporgeva immediata denuncia per il furto con danneggiamento subìto. Il Bisceglia veniva, pertanto, tratto in arresto e sottoposto ai domiciliari.     

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Smantellata organizzazione mafiosa: 48 arresti nel blitz 'Gran Carro', misure cautelari anche in provincia di Foggia

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

  • Coronavirus, altri 13 morti in Puglia: i nuovi contagi sono 772

  • Attimi di terrore sulla A16: conflitto a fuoco tra polizia e ladri all'altezza di Candela

  • Coronavirus, l'infezione circola in 53 comuni foggiani: salgono a otto le 'zone rosse'. Covid-free nove comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento