menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il manfredoniano Massimiliano Pasqua nuovo comandante del 51° Stormo dell’Aeronautica Militare

La cerimonia di insediamento il prossimo 3 luglio. Il Colonnello Pasqua ha prestato servizio agli inizi della sua carriera al 36 ° Stormo di Gioia del Colle (Bari) per poi proseguire la sua carriera in qualità di pilota di Tornado al 6° Stormo di Ghedi

Il Colonnello Massimiliano Pasqua sarà il nuovo comandante del 51° Stormo dell’Aeronautica Militare con sede ad Istrana in provincia di Treviso. La Cerimonia di insediamento si svolgerà martedì 3 luglio alla presenza del Comandante le Forze da Combattimento, Generale di Divisione Aerea Silvano Frigerio.

Il Colonnello Pasqua, originario di Manfredonia (FG) ha prestato servizio agli inizi della sua carriera al 36 ° Stormo di Gioia del Colle (Bari) per poi proseguire la sua carriera in qualità di pilota di Tornado al 6° Stormo di Ghedi (Brescia) ove ha ricoperto gli incarichi di Comandante del 102° Gruppo Operational Conversion Unit (O.C.U.) di quello di Capo Ufficio Operazioni. Prima di diventare Comandante del 51° Stormo è stato impiegato presso IV Reparto del Segretariato Generale della Difesa/Direzione Nazionale Armamenti, prima quale Capo 1ª Sezione “Velivoli da Combattimento” successivamente, promosso Colonnello, quale Capo del 3° Ufficio “Programmi Aeronautici” ed infine Capo del 3° Ufficio “Supporto Logistico” della Direzione di Programma JSF.

Il 51 ° Stormo con sede ad Istrana (Treviso) è uno dei Reparti di volo dell’Aeronautica Militare dipendente dal Comando Squadra Aerea di Roma per il tramite del Comando Forze da Combattimento di Milano.  Il Reparto ha la configurazione di Reparto caccia bombardiere e ricognitore, basato sulla presenza di un gruppo di volo, il 132° equipaggiato con velivolo AMX e AMX-T. I principali compiti dello Stormo sono le operazioni combinate di supporto alle forze di superficie e le operazioni di attacco e ricognizione (Information Superiority). Lo Stormo assicura

inoltre l’addestramento operativo dei piloti e la standardizzazione delle procedure d’impiego per la linea AMX e, dal 18 gennaio 2017,  fornisce supporto tecnico logistico alla cellula d’allarme composta da velivoli Eurofighter rischierati ad Istrana con compiti di Difesa Aerea.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Puglia in bilico tra il giallo e l'arancione

Attualità

"L'antimafia non si fa così". A Foggia compleanno amaro della legge 109. "Senza visibilità per i beni confiscati, lo Stato ha vinto ma nessuno lo sa"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento