Cronaca

Cadavere sulla Manfredonia-Mattinata: identificato il corpo

Già oggi il corpo di Mariusz Malecki potrebbe essere trasferito in patria. L'uomo era stato ritrovato privo di vita il 22 dicembre scorso. Dall'autopsia non sono emersi segni di violenza

Appartiene ad un 32enne polacco, il cui nome è Mariusz Malecki, il cadavere ritrovato sulla SS 89 subito dopo Manfredonia. Malecki potrebbe essere trasferito oggi in patria.

L'autopsia effettuata a fine anno accertò che la morte dell’uomo risaliva a qualche settimana fa. Non presentando alcun tipo di frattura, si escluse che l’uomo potesse essere stato investito da un’auto pirata. L'ipotesi più accreditata è quella secondo la quale l’uomo potrebbe essere morto di ipotermia.


Malecki lascia moglie e una bimba di sette anni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cadavere sulla Manfredonia-Mattinata: identificato il corpo

FoggiaToday è in caricamento