rotate-mobile

VIDEO | Foggia stringe la mano al suo eroe. Mario: “Così ho salvato la vita a un bambino”

Il 6 ottobre 2017, all’interno di un istituto di credito di Pordenone, Alberto Mario Laccetti salvò la vita a un bambino che aveva perso il respiro per via di una caramella rimasta in gola. A dare notizia del gesto eroico FoggiaToday.

Libero dal servizio, il sottufficiale di Foggia intervenne applicandogli la manovra di Heimlich. Oggi, a distanza di più di quattro mesi, il sindaco di Foggia gli ha consegnato un riconoscimento per “aver messo in luce i valori di preparazione, prontezza di spirito, altruismo e solidarietà sociale”. Franco Landella prima e Mario Laccetti dopo, hanno invitato tutti i foggiani a seguire i corsi di soccorso di base: “Per esperienza vi posso dire che serve conoscere le manovre che possono salvare vite umane”

Sullo stesso argomento

Video popolari

VIDEO | Foggia stringe la mano al suo eroe. Mario: “Così ho salvato la vita a un bambino”

FoggiaToday è in caricamento