Militare di Orta Nova muore in Afghanistan: aveva 32 anni

Si chiamava Mario Frasca l'ortese deceduto in seguito ad un incidente stradale avvenuto ad Herat. Insieme a lui sono morti altri due colleghi. I messaggi di cordoglio di La Russa, Berlusconi e Napolitano

Veicoli Lince

Si chiamava Mario Frasca il militare di Orta Nova morto in Afghanistan insieme a due commilitoni in un incidente stradale avvenuto vicino la base di Herat.  Stando ad una prima ricostruzione si sarebbe trattato di una tragica fatalità. L’incidente stradale è avvenuto durante uno spostamento su un veicolo Lince. I tre lavoravano presso l’Olmt, le unità preposte all’addestramento dei soldati afghani.

La vittima da poco aveva trascorso un periodo di licenza a Orta Nova ed era ripartito per Herat domenica scorsa, dove avrebbe concluso la sua missione il 30 ottobre prossimo. Militare dal 1999, Frasca era operatore informatico, non era sposato e formalmente viveva col padre Antonio, pensionato dell'Azienda municipalizzata dei trasporti di Foggia (Ataf) e con sua madre Anna. Dal 2005 era in servizio a Verona, dove lavorava al Comando delle Forze operative terrestri (Confer).

La famiglia del 32enne ortese ha ricevuto messaggi di cordoglio da parte del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. Profondo cordoglio è stato espresso anche dal ministro della Difesa, Ignazio La Russa. Con la morte dei tre militari italiani, salgono a 43 i militari italiani e 2 gli agenti dei servizi morti in Afghanistan per attentati o incidenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La salma del soldato arriverà all'aeroporto romano di Ciampino domenica mattina, poi sarà trasferita all'aeroporto foggiano di Amendola, dove sarà messa a disposizione per l'esame autoptico. Lunedì prossimo sarà allestita la camera ardente nel Municipio di Orta Nova; i funerali saranno celebrati martedì. Intanto una delegazione di militari di Foggia dell'Esercito si sono recati ad Orta Nova per parlare con i genitori del soldato morto ed esprimere la solidarietà dell'Arma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ancora assalto a portavalori sulla A14: paura tra gli automobilisti e traffico bloccato verso Canosa

  • Coronavirus, risalita vertiginosa dei contagi: 26 nuovi casi in Puglia (9 nel Foggiano)

  • Dal Lussemburgo alla Puglia per le ferie: 6 turisti positivi al Covid-19, erano partiti senza attendere i risultati del test

  • Emergenza Covid, ordinanza della Regione: obbligo di mascherina su spazi all'aperto, discoteche e locali

  • "Non posso 'chiudere' la Regione". Emiliano ai prefetti: "Regole ferree: dobbiamo convivere col virus"

  • Coronavirus, in Puglia registrati undici nuovi casi: tre sono nel Foggiano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento