Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Restauratore scomparso a Casalvecchio di Puglia: che fine ha fatto Mario D’Amelio?

Mario D’Amelio, restauratore 39enne, è scomparso il 18 novembre del 2016. La sua auto è stata ritrovata a Marina di Chieuti. L’appello dei familiari a ‘Chi l’ha visto’

Mario D'Amelio (foto da Chi l'ha visto')

Che fine ha fatto Mario D’Amelio? Dal 18 novembre del restauratore 39enne di Casalvecchio di Puglia non si hanno più notizie. Una doccia dopo il lavoro e poi la misteriosa scomparsa e il ritrovamento della sua autovettura a Marina di Chieuti. Nel piccolo comune dei Monti Dauni al confine con il Molise sale la preoccupazione.

Per la seconda volta i familiari di Mario e papà Vincenzo hanno lanciato un appello alle telecamere di ‘Chi l’ha Visto’. Altro 1.75 cm, il giorno della scomparsa indossava un piumino azzurro con maniche blu scuro e cerniere arancioni, una kefiah, pantaloni verde petrolio con elastici alle caviglie e scarpe da ginnastica bianche di pelle. Porta gli orecchini e sul corpo ha vari tatuaggi di cui uno stile ‘maori’ sul polso sinistro. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Restauratore scomparso a Casalvecchio di Puglia: che fine ha fatto Mario D’Amelio?

FoggiaToday è in caricamento