Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Lesina

Dissesto idrogeologico, Amati: “Capire interventi utili per salvare Marina di Lesina”

"Con riferimento alla prossima stagione estiva, lo scenario si potrà delineare - ha sostenuto Amati - in base alle verifiche che i tecnici eseguiranno, che ci diranno se gli immobili sono utilizzabili o meno

Al momento abbiamo la necessità impellente di capire quali sono gli interventi utili a salvare Lesina Marina". Lo ha detto l'assessore alle Opere pubbliche e Protezione civile della Regione Puglia, Fabiano Amati, al termine del suo primo sopralluogo a Marina di Lesina, nel foggiano, in qualità di commissario straordinario per l'emergenza legata al rischio idrogeologico.

"Ora c'é la necessità - ha detto Amati - di fare le prime verifiche statiche su alcuni fabbricati, così come previsto dal Giudice amministrativo, per capire se alcuni immobili siano abitabili o meno e rispondere alle esigenze di tutela della vita umana e della proprietà immobiliare".

"In un secondo momento - ha aggiunto - giocheremo la partita che riguarda il finanziamento specifico per avviare le attività di studio e progettazione degli interventi utili alla salvaguardia di Lesina Marina. Nell'ambito strutturale la nostra attenzione sarà massima e prevediamo che i fondi arrivino al più presto, secondo quanto stabilito dal programma complessivo 'frane e versanti', affinché si possa giungere alla determinazione di quali sono maggiormente idonei per raggiungere il nostro scopo".

"Con riferimento alla prossima stagione estiva, lo scenario si potrà delineare - ha sostenuto Amati - in base alle verifiche che i tecnici eseguiranno, che ci diranno se gli immobili sono utilizzabili o meno. Non credo però - ha concluso - che entro la prossima stagione si possano compiere rivoluzioni in termini di salvaguardia del patrimonio immobiliare".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dissesto idrogeologico, Amati: “Capire interventi utili per salvare Marina di Lesina”

FoggiaToday è in caricamento