Casalnuovo Monterotaro: è mistero sulla morte di Maria Pia Parente

Probabilmente la ragazza prima di morire ha sussurrato ai soccorritori di essere stata picchiata. La 27enne accudiva un anziano 76enne. Da tempo sembra che soffrisse per una travagliata storia d'amore

Se è fosse vero che Maria Pia Parente, la ragazza 27enne di Casalnuovo Monterotaro deceduta presso l’ospedale di Termoli (dov’era giunta in condizioni gravissime), prima di morire avrebbe riferito ai soccorritori di essere stata picchiata (così come riportato su termolionline.it), l’omicidio non sarebbe più soltanto un’ipotesi.

Cosa si nasconde dietro la morte della giovane donna? Se lo chiedono in tanti. Tra questi anche il sostituto procuratore di Lucera, Pasquale De Luca. Sarà per questo motivo che c’è stretto riserbo sulle indagini e che dalla Procura le bocche sono più che cucite.

Ieri l’autopsia sul corpo della vittima ha confermato la morte per emorragia celebrale, probabilmente causata da un colpo alla testa. Maria Pia era una badante. Accudiva un anziano 76enne, colui che ha avvertito il 118 e che avrebbe riferito di aver trovato la ragazza a terra perdere sangue dalla bocca.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La ragazza sembra che da tempo soffrisse per una travagliata storia d’amore, ragion per cui, se dovesse essere confermata l’ipotesi omicidio, si seguirebbe la pista del movente passionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento