menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Degrado strade: l'amministrazione comunale vara il piano 1000 buche

Verrano ripristinati ampi tratti della sede stradale sulle arterie di viale Ofanto, Primo Maggio e via Michelangelo. I lavori per rattoppare le buche partiranno giovedì 10 marzo

L’Amministrazione comunale ha varato e finanziato un piano di manutenzione straordinaria delle strade cittadine per porre rimedio ai disagi emersi con particolare gravità in conseguenza dell’ondata di maltempo che ha colpito Foggia e la Capitanata.

Due gli atti adottati per consentire di eliminare 1.000 buche, già censite dall’assessorato ai Lavori pubblici, e per ripristinare ampi tratti della sede stradale su tre arterie molto trafficate: viale Ofanto, viale Primo Maggio e viale Michelangelo. L’intervento sulle buche dell’asfalto partirà giovedì 10; la prossima settimana inizieranno gli altri lavori.

Anche su questo programma grava l’incognita del tempo, i cui effetti disastrosi sono altrettanto visibili e ben più gravi sulle strade provinciali e statali – afferma il sindaco, Gianni MongelliPurtroppo l’usura del manto stradale cittadino è stata amplificata dalle piogge incessanti, che hanno fatto emergere in particolare quali possano essere le conseguenze di interventi di ripristino dell’asfalto non effettuati a regola d’arte dopo i lavori che interessano il sottosuolo".

"Stiamo verificando i costi di un piano organico di manutenzione ordinaria della viabilità, la cui mancata attuazione negli anni passati ha determinato gli effetti oggi visibili e percepibili da parte dei cittadini. Anche questo servizio subisce gli effetti della crisi finanziaria – conclude Mongelli – ma siamo impegnati a trovare le risorse necessarie quantomeno a contenere il disservizio e i danni subiti dagli automobilisti".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Foggia usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento