rotate-mobile

Strade foggiane pericolose, associazioni e sindacati alzano la voce: "I fondi per metterle in sicurezza ci sono"

Nella settimana europea della mobilità sostenibile, diverse associazioni chiedono più sicurezza sulle strade di Capitanata, spesso dimenticate o perde nei meandri della burocrazia

In occasione della giornata europea della mobilità sostenibile, si torna a parlare a Foggia, dell'annoso problema delle strade di Capitanata, spesso scenario di tragici incidenti. Ieri pomeriggio, prima in piazza XX settembre, davanti alla sede della Provincia, e poi a corso Garibaldi, in prossimità della Prefettura, hanno manifestato pacificamente 4 associazioni legate al territorio e alla mobilità: Equità territoriale, Fast, Funny bike e l'associazione Vittime della strada, insieme per chiedere una maggiore attenzione alle arterie che collegano la provincia di Foggia, ma anche alle infrastrutture legate alla mobilità.

Più volte i lavori sono stati finanziati, (vedi la ss 89 Foggia-Manfredonia), e poi definanziati perché i cantieri non sono mai partiti. 

Video popolari

Strade foggiane pericolose, associazioni e sindacati alzano la voce: "I fondi per metterle in sicurezza ci sono"

FoggiaToday è in caricamento