Due incendi, colonna di fumo ben visibile da Manfredonia: bruciano aree boschive vicino al torrente e dopo Foggiamare

Due incendi nel raggio di pochi chilometri nella parte opposta a Sciali degli Zingari e sulla Sp 77 tra Foggiamare e Zapponeta

L'incendio a Zapponeta

Una colonna di fumo dall'altra parte della costa, ben visibile da Manfredonia, sta suscitando la curiosità e anche un po' di panico tra i sipontini residenti nella città del Golfo.

Da più di un'ora sono in corso due distinti interventi dei vigili del fuoco nella zona interna alla costa, distante ma all'altezza di Sciale degli Zingari, in un'area boschiva a ridosso del torrente Candelaro. 

Un altro rogo si è sviluppato dopo Foggiamare, in un'area boschiva della Sp 77 che porta a Cerignola in agro di Zapponeta. Si è reso necessario l'intervento di un canadair, che ha effettuato alcuni viaggi per domare l'incendio. Ad andare a fuoco la riserva San Floriano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

received_589863055233824-2-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scandalo a luci rosse nella Caritas di Foggia. Sacerdote filmato durante atti sessuali e minacciato, nei guai due persone

  • Maxi contagio da festa in famiglia. L'Asl Foggia: "Si tratta di circa la metà dei nuovi contagi in Capitanata"

  • Elicottero sorvola Foggia: raffica di perquisizioni, forze dell'ordine a caccia di armi e droga

  • 25 infermieri contagiati, "un vero e proprio bollettino di guerra". L'ultimo caso registrato a Foggia due giorni fa

  • Uomo sparisce nel nulla: di lui non si hanno più notizie da venerdì, era andato da Peschici a Termoli con un amico

  • Aumentano i contagi a Foggia: vietato bere all'aperto e mascherine obbligatorie tutti i giorni (anche in zona Stazione)

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento