Questa volta non raggiungono la riva di Marina di Lesina: al passaggio in spiaggia buoi trovano l'ostacolo polizia locale

A Marina di Lesina gli operatori di polizia locale e carabinieri forestali sono riusciti a 'contenere' la mandria (15 capi circa) facendola stazionare all'interno del bosco tra la curiosità dei turisti

L'intervento

Singolare intervento, questa mattina, da parte della polizia locale nel bosco a ridosso delle spiagge di Marina di Lesina. Gli agenti, durante i consueti controlli del territorio, unitamente a personale dei carabinieri forestali, hanno notato una mandria composta da circa 15 bovini che stavano per invadere la spiaggia.

Con non poca fatica sono riusciti a contenere la mandria facendola stazionare all'interno del bosco tra la curiosità dei tanti turisti accorsi. 

Non è la prima volta che si verifica questa circostanza a Marina di Lesina, qualche giorno fa un gruppo di mucche era riuscito a raggiungere la riva. Sono in corso gli accertamenti della polizia locale di Lesina per risalire al proprietario degli animali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • Coronavirus: 1162 nuovi positivi in Puglia e 24 morti. In Capitanata 150 casi e sei vittime

  • San Marco e Rignano sotto choc: addio a Matteo Longo, carabiniere esemplare e dall'animo buono

  • Puglia in zona gialla 'rinforzata' fino al 15 gennaio: cosa è concesso fare (e cosa no)

  • La Puglia verso la zona arancione

Torna su
FoggiaToday è in caricamento